Eci S.r.L. - Tubi Fognatura
Le più comuni reti di trasporto di fluidi a pelo libero sono le fognature. Le tubazioni plastiche usate in fognatura sono progettate tradizionalmente per la conduzione a gravità (senza pressione) di fluidi. Generalmente questa tipologia di tubazione viene prodotta in barre da 6 o 12 m con un sistema di unione che può prevedere la saldatura, il bicchiere o il manicotto. Il diametro (DN) può essere espresso sia come DN Interno che come DN Esterno a partire da 160 mm sino a 4000 mm.

Le tubazioni plastiche presentano un basso coefficiente di scabrezza (e mm = 0-0,02) e, di conseguenza, una buona capacità idraulica con velocità del fluido mediamente più elevate rispetto a tubazioni in altri materiali, nei materiali plastici inoltre, tale valore si mantiene mediamente costante e non si verificano apprezzabili fenomeni di invecchiamento o di aumento della rugosità. La resistenza meccanica o rigidità anulare del tubo pieno viene espressa in SDR se il tubo è pieno e in SN se il tubo è strutturato (corrugato), dove SN = kN/m2.

Tutte le tubazioni plastiche presentano una buona resistenza agli agenti chimici, con prestazioni massime per il Polietilene, che risulta poco reattivo con quasi tutti i grandi gruppi chimici esclusi gli idrocarburi alogenati. Per contro i raggi solari deteriorano facilmente le materie plastiche, e quindi anche le tubazioni, le quali, con l'esposizione al sole possono deteriorarsi in tempi relativamente brevi (1 anno).

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background